La cucina italiana conquista i turisti stranieri, lo dice una ricerca dell’ENIT

È ufficiale: la cucina italiana è la preferita dei turisti stranieri. Ed ora sono i numeri ad affermarlo. Una ricerca commissionata dall’Agenzia Nazionale del Turismo (ENIT) e dall’Osservatorio Nazionale del Turismo e condotta da Travel Appeal ha riscontrato infatti che i turisti stranieri preferiscono i ristoranti italiani.

L’indagine, denominata Ristoranti d’Italia, ha preso in considerazione un campione rilavante di quasi 100.000 fra ristoranti, trattorie e osterie presenti su tutto il territorio nazionale, analizzando oltre più di 14 milioni di opinioni e 2 milioni di recensioni online sui principali portali tra cui Google, Tripadvisor, The Fork e Yelp.
Anche IPSOS si è recentemente occupata del tema enogastronomico legato al nostro Paese, analizzando il brand Italia nel mondo tramite la ricerca Be-Italy”. Da essa è emerso che la cucina è il primo aspetto che viene associato all’Italia. La nostra cucina, infatti, è molto conosciuta: citata dal 23% degli intervistati e recensita positivamente da chi ha potuto degustarla nel Belpaese.
Dagli esigenti inglesi, recensori attivissimi, agli americani, primi in quanto a livello di soddisfazione, l’Italia spicca come grande protagonista nel panorama del turismo enogastronomico. I piatti tipici della nostra tradizione sono i più scelti e soddisfano un numero sempre maggiore di turisti giunti in Italia per apprezzarne le bellezze architettoniche e l’unicità di un patrimonio di cui non può che far parte anche la tradizione culinaria.

 

È proprio in questo contesto che si inserisce Italia Cibum Touring, la Italian Food Destination Management Company di Italia Cibum SpA. Specializzata proprio nel turismo enogastronomico, promuove le tipicità regionali, soprattutto quelle da riscoprire e proteggere. Le esperienze proposte sono effettuate presso i produttori , autentici custodi del territorio: vignaioli, agricoltori, mugnai, allevatori, casari, pescatori e tutti coloro che esprimono l’identità della nostra cucina. Il tratto distintivo di IC Touring è la sua proposta unica di abbinare nei viaggi esperienze partecipative in cui gli ospiti potranno “sporcarsi le mani” ritrovando il contatto con la terra.
Italia Cibum business portfolio