Il turismo enogastronomico si attesta tra i segmenti più dinamici all’interno del settore e risulta ancora in grande ascesa.

Per quanto riguarda il nostro Paese, in particolare, il Made in Italy a tavola si sta dimostrando sempre più fattore trainante dell’attrazione turistica.

Secondo le stime ISNART, i turisti enogastronomici sono stati oltre 110 milioni nel periodo in osservazione, il doppio rispetto al 2016. La spesa generata da questi flussi ha superato i 10 miliardi di euro. Tra le attività più praticate durante i soggiorni, più del 13% sono legate a degustazioni di prodotti enogastronomici locali, con l’8,6% dei turisti che effettua acquisti di prodotti artigianali ed enogastronomici tipici e il 6,6% di questi prende parte ad eventi a tema.

Italia Cibum al Sigep di Rimini con Gelatieri per il Gelato

Dal 20 al 24 gennaio, a Rimini ha avuto luogo il Sigep, salone internazionale dei settori della Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè. Opportunità unica per scoprire tendenze ed innovazioni delle 4 filiere in quanto a materie prime, ingredienti, impianti e attrezzature, arredamento e servizi.

(altro…)

Gualtiero Marchesi: il cuoco e la terra

Un modo per ricordare con grande rispetto Gualtiero Marchesi, scomparso in questi giorni, è non tanto attraverso la sua eredità culinaria sulla quale si susseguono articoli e commenti e sulla quale ci sarebbe ben poco da aggiungere al già scritto, quanto attraverso il suo pensiero, partendo magari dal decalogo con il quale ha delineato la professione di cuoco.

(altro…)

Natale 2017 in Italia: la qualità del cibo in aumento a tavola e sotto l’albero

Secondo le ricerche della Coldiretti, realizzate sulla base dei dati Deloitte, relative al primo weekend di shopping natalizio, 7 italiani su 10 concentrano nel mese di dicembre la spesa per Natale; per il 2017, gli acquisti comporteranno in media una spesa complessiva di 528 euro per famiglia, in aumento rispetto allo scorso anno del 4,4%.

(altro…)

L’Italia è la prima d’Europa per numero di DOP e IGP

Il Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, in base a dati ISTAT, ha comunicato che l’Italia è il Paese europeo con il maggior numero di prodotti agroalimentari DOP (a denominazione di origine protetta) e IGP (a indicazione geografica protetta) riconosciuti dall’Unione Europea, frutto delle sue circa 22 mila unità agricole.

(altro…)

Italia Cibum business portfolio